papa


Un testo che raccoglie gli interventi ufficiali e le osservazioni dei pontefici nei confronti di padre Pio da Pietralcina, un interessante exursus cronologico, «una documentazione preziosa – sottolinea monsignor Michele Castoro, arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, nella prefazione del libro – che potrà essere un utile strumento per dare uno sguardo d’insieme alle riflessioni dei papi, per assumerla come un […]

“Il pensiero dei papi su San Pio e la sua ...


Sono 29 i giubilei celebrati dalla Chiesa cattolica, 26 ordinari e 3 straordinari. Il primo fu indetto da Papa Bonifacio VIII nel 1300, per rispondere alla richiesta di un’indulgenza speciale avanzata dai fedeli nella notte di Natale del 1299. Il 22 febbraio del 1300, con la bolla “Antiquorum habet fida relatio”, il Papa concesse l’indulgenza a tutti coloro che nel […]

Il primo giubileo ricordato dal poeta Dante


«Niente più topazio sugli anelli che il Papa donerà ai nuovi cardinali, ma una semplice fascia d’oro con inciso lo stemma papale», ricorda Benny Lai – grande giornalista e decano dei vaticanisti scomparso nel 2013 – ne “Il «mio» Vaticano. Diario tra pontefici e cardinali” (Rubbettino, 2006). Il Papa – racconta Lai – «si è rifiutato di mangiare in solitudine, […]

Un modo nuovo di fare il Papa



È di questi giorni la pubblicazione di un libro molto interessante, “Il papato e altre invenzioni. Frammenti di cronaca dal medioevo a papa Francesco” Sismel – Edizioni del Galluzzo, Firenze 2014. Un testo di pregevole fattura realizzato dal prof. Agostino Paravicini Bagliani, uno degli studiosi più autorevoli della storia del papato. Già professore all’Università di Losanna e ora presidente della […]

“Il papato e altre invenzioni”


La canonizzazione di Papa Giovanni XIII e Giovanni Paolo II ci permette, in questi giorni, di rovistare nella vita di queste due grandi figure di santità che hanno lasciato alla Chiesa la fruttuosa eredità del rinnovamento conciliare. Se Giovanni XXIII, infatti, è stato l’artefice principale del Concilio Vaticano II, Giovanni Paolo II (dopo il pontificato di Paolo VI) ne ha […]

Il pontificato di Roncalli e Wojtyla fino ad oggi: una ...


“Non c’è membro della Chiesa – scriveva Thomas Merton – che non debba qualcosa al Carmelo”, e Papa Francesco – a tal proposito – non nasconde la sua particolare devozione proprio per una delle figure più significative della spiritualità carmelitana: Teresa di Gesù Bambino. Anche dal punto di vista carismatico – si potrebbe dire – Papa Bergoglio è il pontefice […]

“Le voglio tanto bene”




Papa Francesco continua a sorprendere i suoi fedeli, l’equipe di collaboratori, vigilanti e guardie del corpo che sono al suo seguito, e pare che la cosa non sia per niente facile. Celebra la Messa nella parrocchia di Sant’Anna in Vaticano e durante l’omelia (dettata a braccio e soprattutto in pochi minuti) il Pontefice ricorda l’importanza e il primato della Misericordia […]

Papa Francesco: Bagno di folla e scacco al protocollo


Papa Francesco ha già conquistato i cuori e la simpatia di tantissime persone. Le parole pronunciate durante il primo saluto da Pontefice ai fedeli – cordiali, semplici e per certi aspetti inedite – hanno fatto il giro del mondo e continuano a rimbalzare dappertutto: negli uffici, a scuola, al mercato, alla fermata del bus e in tanti altri ambienti di […]

Gli auguri al Papa da parte di alcune autarità civili ...



“Camminare, edificare, confessare”. Sono i primi tre verbi che Papa Francesco offre all’attenzione di tutta quanta la Chiesa, durante la sua prima omelia indirizzata ai cardinali nella Cappella Sistina. Il protocollo vaticano gli offre un testo scritto in latino che però il Pontefice rifiuta preferendo parlare a braccio, e scegliendo l’ambone (e non, come ci si aspettava, la cattedra) per […]

"Camminare, edificare, confessare"


La Costituzione Apostolica “Universi Dominici gregis” (UDG) – circa la vacanza della Sede Apostolica e l’elezione del Romano Pontefice, pubblicata da Giovanni Paolo II nel febbraio del 1996 – nella parte finale del documento prevede una serie di importantissime norme che i conclavisti sono obbligati a rispettare con assoluto rigore e che desideriamo, a beneficio di tanti nostri lettori, ricordare […]

Cosa bisogna osservare o evitare nell'elezione del Sommo Pontefice




Si potrebbe persino dire che “non tutti i mali vengono per nuocere”. La rinuncia al ministero petrino da parte di Papa Benedetto XVI ha certamente colto di sorpresa tutti; oggi, però, a venticinque giorni di distanza da quel fatidico annuncio è possibile riflettere positivamente su alcuni aspetti. La scelta di Benedetto XVI è stata umile e coraggiosa, e ha anche […]

Sette buoni motivi per rinunciare al ministero petrino


4
Il comignolo più famoso del mondo, quel tubo di rame e acciaio che non supera i 150 centimetri di altezza, dalla forma tipicamente orientale, svetta imperioso sul tetto della michelangiolesca Cappella Sistina, per annunciare nei prossimi giorni l’elezione del 266esimo Successore di Pietro. Ho provato a rovistare tra le citazioni letterarie più note nel tentativo di rintracciare un comignolo di […]

Il comignolo più famoso del mondo


“Quante tentazioni proviamo verso questa Madre che dovremmo soltanto amare!”. E’ la struggente considerazione che il grande teologo francese, Henri De Lubac, – uno dei principali ispiratori del Concilio Vaticano II – poneva in risalto negli anni ’50 parlando della Chiesa. Un giudizio che ancora oggi, per nulla invecchiato rispetto al suo tempo, continua ad interrogare la nostra coscienza. La […]

La Chiesa, una madre che dovremmo soltanto amare!



Da quindici giorni a questa parte, storpiature, maldicenze e fattacci vari mostrano tutta la povertà ecclesiale di cui noi uomini siamo capaci quando a trascinarci nell’esperienza della Chiesa non è più la nostra fede e il dono della grazia di Dio ma il cicaleccio dei nostri discorsi, presentando così quel volto della Chiesa deturpato a cui Papa Benedetto XVI ha […]

Il nemico del Conclave!


Non un congedo triste e malinconico, ma una vera e propria festa. Questa è la prima analisi che possiamo registrare nella giornata che ha visto, Benedetto XVI, nel suo penultimo giorno di pontificato, immerso in un vero e proprio bagno di folla ecclesiale. La Chiesa è viva, afferma il Papa che con evidente e gioiosa commozione, spalancando le braccia, tenta […]

Benedetto XVI e le parole che resteranno per sempre





2
Perché il Papa è considerato il Vicario di Cristo? Quante volte ci siamo posti questa millenaria e fatidica domanda, cercando di comprenderne il suo vero significato, e quante volte avremmo persino desiderato di rivolgere l’aggrovigliato quesito al Papa stesso. Le polemiche, i sospetti e le illazioni che dall’11 febbraio scorso (e chissà ancora per quanto altro tempo) accompagnano il non […]

Perché il Papa è considerato il Vicario di Cristo?