Michelangelo Nasca


Nel libro di Stefano Nava, edito dal Messaggero di Padova, “Un uomo. 4 ottobre 1226”, viene raccontata e illustrata la vita di Francesco d’Assisi. È un libro – rivela don Luigi Verdi nella prefazione – che «ci prende per mano e ci porta lontano, in un tempo che è anche il nostro. […] Che disegna Francesco con schizzi e poesia, […]

“Un uomo. 4 ottobre 1226”, poesie e immagini per raccontare ...


Tra i contributi più interessanti che in questi giorni ripropongono la figura di Giovanni Paolo II ci è stata segnalata una pubblicazione delle edizioni OCD, “Giovanni Paolo II. Alla ricerca della Presenza”, curata da P. Aldino Cazzago, teologo carmelitano e già direttore della Rivista Internazionale di Teologia e Cultura, “Communio”. Il volume raccoglie alcuni scritti, corretti e in taluni casi […]

Giovanni Paolo II, la ricerca della Presenza, un ricordo a ...


Il Messaggero di Sant’Antonio del mese di settembre s’inoltra nel cuore dell’Iran, alla scoperta del culto monoteista tra i più antichi della storia: lo zoroastrismo. Il reportage, firmato da Antonio Oleari, ripercorre – attraverso la testimonianza di Ramin, uno studente universitario che vive nella periferia di Yazd, Iran centrale – le tappe principali dell’antichissimo culto zoroastriano che proprio in quest’area […]

Gli eredi dei Magi



Non si può pensare che il problema dell’occupazione si risolva con un decreto, sarebbe un errore ideologico e clamoroso, «nessun decreto crea posti di lavoro, l’occupazione è un’altra cosa, le politiche attive sono un’altra cosa». È la riflessione suggerita dal presidente del Movimento Cristiano Lavoratori, Carlo Costalli, in seguito alla recente approvazione del “Decreto Dignità” da parte del Governo italiano. […]

Costalli: “Nessun decreto crea posti di lavoro, l’occupazione è un’altra ...


«Olmi, amico del Messaggero». È questo il principale riconoscimento che il Messaggero di Sant’Antonio attribuisce ad uno dei grandi maestri della cinematografia italiana del Novecento, dedicandogli la copertina della rivista e un articolo carico di ricordi nel numero di luglio-agosto. Piero Lazzarin, ripercorrendo in sintesi la bella amicizia intercorsa con il maestro Olmi, ricorda quanto siano stati importanti per la […]

La “fede semplice” di Ermanno Olmi nel ricordo del Messaggero ...


Beato, uomo, martire, professore, “parrinu”, uomo dalle mille risorse, e di certo con gli aggettivi si potrebbe continuare all’infinito. Don Pino Puglisi è stato per la città di Palermo uno spiraglio di luce in mezzo alle tenebre. Quella luce, il 15 settembre del ’93, qualcuno decise di spegnerla per sempre perché dava fastidio, perché era vento di speranza per una […]

Don Pino Puglisi nel ricordo di un suo allievo



Sono trascorsi venticinque anni dall’uccisione di don Pino Puglisi, il parroco di Brancaccio eliminato dalla mafia a Palermo la sera del 15 settembre 1993, nel giorno del suo 56° compleanno. Sono anche trascorsi cinque anni dal giorno in cui, a Palermo il 25 maggio 2013, il sacerdote siciliano è stato proclamato beato, con un’inedita tipologia di martirio che sembra non […]

Francesco a Palermo nella terra di don Puglisi, a venticinque ...


La nuova pubblicazione edita dal Messaggero di Padova, “Sicurezza”, di Mauro Cereghini e Michele Nardelli, è un interessante invito a riflettere sul significato della parola «sicurezza, per liberarla dai dettagli semantici e dai luoghi comuni che l’associano alla difesa e all’esclusione, «cogliendo invece – si precisa nella prefazione – la domanda intima e profonda che le soggiace: quella del prendersi […]

“Sicurezza”, il significato di una parola fuori dai luoghi comuni


Una guida ufficiale del Cammino di sant’Antonio per i viandanti e i pellegrini che intendono procedere a piedi, «attratti da una meta che fa muovere le gambe e battere il cuore». È la nuova pubblicazione nata grazie alla collaborazione tra le Edizioni Messaggero Padova e Terre di mezzo Editore. L’intento di questa guida – precisa fra Giovanni Voltan, ministro provinciale […]

Guida al Cammino di sant’Antonio



«Un libro frutto di cinque incontri con un uomo e un prete che coniuga umanità e cordialità, profondità e semplicità come le tonalità profonde e maestose delle sue composizioni». Con queste parole, Antonio Carriero introduce il libro intervista, “Mio canto è il Signore”, al compositore di musica sacra tra i più conosciuti e cantati del nostro tempo, monsignor Marco Frisina. […]

“Mio canto è il Signore”, la vocazione musicale e sacerdotale ...


Recentemente, a una tra le più grandi bandiere del ciclismo italiano, Gino Bartali, è stata riconosciuta ufficialmente la cittadinanza onoraria dello Stato ebraico. «Un riconoscimento, per il grande ciclista fiorentino – si precisa sul portale dell’ebraismo italiano, Pagine Ebraiche – che arriva a cinque anni dalla proclamazione quale “Giusto tra le Nazioni” da parte dello stesso Yad Vashem e a […]

Israele non dimentica Gino Bartali




Il Rosario, il Credo, la preghiera semplice attribuita a San Francesco che recitava tutti i giorni con una particolare intenzione per la pace, ma anche le antiche preghiere che venivano rivolte a Maria, allo Spirito Santo, l’orazione a Sant’Ignazio recitata quotidianamente dopo la celebrazione della messa o la bellissima “Professione d’amore” per la Croce. Il volume curato dal giornalista e […]

“Mi colmò di grazie senza fine”, le preghiere di Giovanni ...


“Studiarelabibbia” è il nuovo sito web realizzato da Alberto Gatti, un giovane disabile modenese di 27 anni con la passione per l’informatica, studiata e approfondita da autodidatta. Alberto – con l’aiuto di Manuel e Andrea – ha creato un sito web sulla Bibbia, dov’è possibile ricercare (per versetti, parole, paragrafi, sezione, sinossi) i riferimenti principali della Sacra Scrittura, oltre ad […]

“Studiarelabibbia”, un sito web sulle Scritture realizzato da un giovane ...


Un pellegrinaggio nei luoghi del martirio di don Pino Puglisi, il sacerdote assassinato venticinque anni fa dalla mafia, e il pranzo con i poveri e i migranti ospiti della Missione “Speranza e Carità”, fondata dal missionario laico palermitano Biagio Conte. Queste le tappe principali del viaggio che Papa Francesco compierà a Palermo, annunciato dal Vaticano per il prossimo 15 settembre […]

Il Papa a Palermo, pranzo con i poveri e pellegrinaggio ...



È ufficiale, Papa Francesco andrà in Sicilia. La notizia, che già circolava da giorni nell’isola, è stata comunicata oggi attraverso il bollettino della Sala Stampa della Santa Sede. Il Pontefice visiterà le diocesi di Piazza Armerina e di Palermo il 15 settembre prossimo, una data molto importante per il capoluogo siciliano, poiché quest’anno ricorre il venticinquesimo anniversario della morte di […]

Papa Francesco in Sicilia per i 25 anni della morte ...


«Persone che devi conoscere», la nuova pubblicazione di Michela Murgia, edita da Edizioni Messaggero di Padova, è una raccolta di cinquantasette gradevoli narrazioni che illustrano – e nello stesso tempo illuminano – la vita ordinaria di alcuni dei loro protagonisti. Persone – precisa l’autrice – che «camminano per le stesse strade dove camminiamo tutti e tutte, fanno le stesse cose […]

Al Salone del Libro “Persone che devi conoscere”, il volume ...


Basta sfogliare le Sacre Scritture per comprendere quanto il senso e lo stile del pellegrinaggio sia profondamente radicato nell’esperienza cristiana della Chiesa. Santiago de Compostela, in tal senso, rappresenta il principale luogo di peregrinazione religiosa, che – già dal IX sec., epoca a cui risale la scoperta della tomba di San Giacomo il Maggiore – continua ad accogliere i fedeli […]

Al Cammino di Santiago con Padri e Suore dell’Opera Don ...



3
«La prima cosa che sento arrivare dritta al cuore quando leggo queste pagine di papa Francesco è una insurrezione di libertà e di fedeltà. Libertà da tutto ciò che è abitudine, consuetudine, apparenza, per riattingere al cuore del Vangelo. Libertà e fedeltà, entrambe vitali come l’aria». È una delle numerose considerazioni che scaturiscono, con abbondante e garbata insistenza, dalle pagine […]

“Mia chiesa amata e infedele”


«A ogni mattino corrisponde un segreto che ancora nessuno conosce, nemmeno noi. Aspetta appena fuori dalla porta, quella della nostra stanza, dove comincia un nuovo giorno, un’altra opportunità per la nostra vita». È l’incipit della catechesi che Daniele La Pera, attraverso le pagine del Messaggero di Sant’Antonio del mese di febbraio, rivolge ai lettori, soprattutto ai più giovani e a […]

Il tempo del risveglio