teologia


San Girolamo asseriva che: «Colui che non conosce le Scritture, non conosce la potenza di Dio, né la sua sapienza. Ignorare le Scritture significa ignorare Cristo». La recente pubblicazione “Deuteronomio”, di Grazia Papola (introduzione e commento), edita dal Messaggero di Padova, prende le mosse da questa importante considerazione. Tra gli intenti principali vi è anche il desiderio di offrire un’interpretazione […]

“Deuteronomio”, una Lectio divina popolare


Il contributo che la cristologia, negli ultimi decenni, ha offerto al magistero della Chiesa è stato notevole e ricco di importanti presupposti teologici che hanno permesso un recupero dei fondamenti scritturistici a beneficio della prassi cristiana e del messaggio salvifico in essi contenuti. La riflessione teologica maturata in questo lungo arco di tempo ha posto in rilievo alcuni aspetti principali […]

Cristologia e Concilio Vaticano II


Potrebbe sembrare addirittura superfluo o scontato, oggi (in un tempo dove tutto è descrivibile con un’immagine, una foto, un selfie), fermarsi a parlare di Gesù per conoscerne l’identità storica, la vita, la sua passione, morte e resurrezione. Forse crediamo di conoscerlo già, e di averne compreso sufficientemente il suo messaggio. Non la pensa così Françoise Ladouès, esperta in storia delle […]

Chi è Gesù? Un approccio culturale



In questi giorni è stato pubblicato uno Strumento di Lavoro che raccoglie le considerazioni delle Chiese locali presenti nel mondo circa il questionario, su matrimonio e famiglia, pubblicato sette mesi fa nel Documento preparatorio al Sinodo dei Vescovi che si svolgerà nel prossimo mese di ottobre. Navigando sul web ho trovato interessanti due articoli: quello di Angela Ambrogetti, vaticanista e […]

Il rischioso “gioco delle tre carte”!


A Palermo – in occasione di una conferenza organizzata dalla scuola teologica di base “San Luca Evangelista”, dal tema “Maria: donna di fede, donna controcorrente” – abbiamo incontrato padre Ermes Ronchi, presbitero e teologo italiano dell’Ordine dei Servi di Maria, curatore della rubrica “Le ragioni della Speranza” all’interno del programma di cultura cattolica A sua immagine, e realizzato questa intervista.

Intervista con il teologo dell’Ordine dei Servi di Maria, Ermes ...


“La Chiesa ha bisogno delle cose di sempre, ha bisogno di “fuoco”! Sono venuto a portare il fuoco, come vorrei che divampasse. La Chiesa ha bisogno di questo calore che hanno sperimentato i discepoli di Emmaus. Trasmettere la fede non è trasmettere una serie di nozioni ma trasmettere l’incandescenza del cuore. E trasmettere questo bruciore dell’anima che hanno sperimentato tutti […]

Intervista a Padre Ermes Ronchi



In questi giorni – quelli che precedono l’atteso Sinodo di ottobre sulla famiglia – assistiamo ad un variegato andirivieni di ipotesi e proposte, a volte pretestuosamente risolutive, che riguardano uno degli aspetti più complessi della trattazione sinodale, ovverosia la possibilità di concedere la comunione ai divorziati risposati. Non si può certo nascondere, nell’attuale momento storico, un certo fermento “dentro e […]

Divorziati-risposati: Kasper non convince


Tra gli argomenti che verranno discussi nel prossimo Sinodo dei Vescovi – che avrà come tema principale la famiglia e l’evangelizzazione – vi è anche la spinosa questione relativa alla recezione della Comunione eucaristica da parte dei fedeli divorziati risposati. L’esigenza di fare chiarezza su un argomento così delicato è ormai divenuta indispensabile, sia per i fedeli che vi sono […]

Divorziati risposati, le sfide del prossimo Sinodo


Il testo, “Dio Trinità, unità degli uomini. Il monoteismo cristiano contro la violenza”, pubblicato dalla Commissione teologica internazionale sul fascicolo n. 3926 de La Civiltà Cattolica (18 gennaio 2014) è un documento di notevole importanza teologica e culturale. Si tratta di uno studio – avviato durante il pontificato di Papa Benedetto XVI – relativo ai contenuti principali del discorso cristiano […]

“La grazia sbarra la strada alla moltiplicazione della violenza”



In una Cattedrale gremita di fedeli, l’arcivescovo di Palermo, il cardinale Paolo Romeo, ha inaugurato l’anno scolastico della Scuola teologica di Base. Una esperienza di formazione teologica iniziata 30 anni fa grazie ad una intuizione del card. Salvatore Pappalardo, di venerata memoria, nel solco dei cammini aperti dal Concilio Vaticano II. «Frequentare una Scuola di Teologia di Base – ha […]

L’Arcivescovo di Palermo inaugura l’anno della Scuola Teologica di Base


Benedetto XVI – dopo quasi sei mesi dall’ingresso in quella straordinaria clausura vaticana, scelta dallo stesso conseguentemente alla rinuncia del ministero petrino – torna a parlare ai fedeli in occasione del tradizionale seminario estivo dei suoi ex-allievi, il cosiddetto Ratzinger Schülerkreis (il gruppo degli ex allievi del prof. Joseph Ratzinger che dalla fine degli anni ’70 si raduna per trattare […]

Benedetto XVI: il posto migliore è vicino a Cristo


“Sono felice. La scelta di quest’uomo, proprio lui, a sorpresa, è una vera scelta di qualità. (…) Sì, insisto, è la scelta migliore. Primo, è un latinoamericano, e di questo sono molto felice. Non solo: è anche un latinoamericano dalle vedute aperte. È un gesuita, che sicuramente dispone di una formazione e preparazione teologica molto solida. È un uomo che […]

Il magistero “temibile” di Benedetto XVI



“Il Santo Padre non ha inteso compiere alcun esorcismo. Ma, come fa frequentemente per le persone malate e sofferenti che gli si presentano, ha semplicemente inteso pregare per una persona sofferente che gli era stata presentata”. Con queste parole il direttore della Sala Stampa vaticana, padre Federico Lombardi, ha risposto alle domande dei giornalisti che chiedevano informazioni riguardo alla presunta […]

Il demonio non è una semplice idea del male


“Anche se da molto tempo non faccio più parte della redazione, ma sono solo un lettore, mi sento tuttavia legato, per tutta la vita, a questo organismo sin dalla sua fondazione”. Con questa singolare espressione Papa Benedetto XVI dichiarava il profondo legame con la Rivista Teologica “Communio” (nata nel 1972 da una intuizione del teologo svizzero H.U. von Balthasar) indirizzando […]

Quel legame profondo tra “Communio” e Ratzinger


Nel 1969 – quando era ancora cardinale – Joseph Ratzinger scrisse un libro dal titolo “Introduzione al cristianesimo”, divenuto in brevissimo tempo un bestseller per la teologia contemporanea. Tra le prime pagine di questo testo-capolavoro (giunto oggi alla diciannovesima ristampa e tradotto in 17 lingue) Ratzinger racconta un celebre apologo di S. Kierkegaard che vale la pena di rileggere. “La […]

Come un clown!



“Quante tentazioni proviamo verso questa Madre che dovremmo soltanto amare!”. E’ la struggente considerazione che il grande teologo francese, Henri De Lubac, – uno dei principali ispiratori del Concilio Vaticano II – poneva in risalto negli anni ’50 parlando della Chiesa. Un giudizio che ancora oggi, per nulla invecchiato rispetto al suo tempo, continua ad interrogare la nostra coscienza. La […]

La Chiesa, una madre che dovremmo soltanto amare!


“La comunione è un dono gratuito di Dio, e nello stesso tempo una responsabilità affidata  a ciascuno di noi; responsabilità che ci chiede impegno coerenza, sacrificio, rinuncia, uno sguardo di fede e una prospettiva credente autentica. Noi dobbiamo riconoscere questo agire di Dio nella nostra vita ed essere serenamente fiduciosi che Egli non lascia mai soli  gli uomini – per […]

La responsabilità del “buon esempio”


Già ventisette anni fa il card. Joseph Ratzinger – nel libro intervista di Vittorio Messori “Rapporto sulla fede” – avvertiva, in ambito ecclesiale, il rischio del pluralismo teologico. “Molta teologia – dichiarava apertamente il Prefetto dell’ex Sant’Uffizio – sembra aver dimenticato che il soggetto che fa teologia non è il singolo studioso ma è la comunità cattolica nel suo insieme, […]

Il Papa ricorda ai teologi il valore del sensus fidei ...



Si svolgerà dal primo al due settembre a Castel Gandolfo l’annuale incontro di papa Benedetto XVI con i suoi ex-studenti e avrà per tema l’ecumenismo. Il cosiddetto “Ratzinger Schülerkreis” (cricolo degli studenti di  Ratzinger) – la statio teologica che ogni anno vede riuniti Ratzinger e i suoi ex allievi – ebbe inizio negli anni ‘70, quando Ratzinger era ancora docente […]

A settembre con il professor Ratzinger per parlare di ecumenismo