Una fine molto brutta!

Il Tempio può essere degradato e reso sporco, e la Chiesa subirà sempre la tentazione della mondanità e del potere, «e quando la Chiesa entra in questo processo di degrado la fine è molto brutta.[…]

Continua a leggere …

I bambini hanno più coscienza di noi!

Papa Francesco dedica il discorso pronunciato durante l’Udienza generale odierna al tema della famiglia e in modo particolare a quello che riguarda gli anziani. Ritaglio, dal discorso del Pontefice, questo passaggio davvero significativo (Il neretto[…]

Continua a leggere …

Francesco ricorda il “grande Papa”

Spesso i pontefici ricordano l’operato dei loro predecessori, quando quest’ultimi però hanno già superato la barriera della morte. A pochi giorni dalla sua elezione, Papa Benedetto XVI, per esempio, ricordava ai cardinali alcuni suoi predecessori[…]

Continua a leggere …

Cristiani “in uscita”!

Sono diversi i significati che possiamo dare all’espressione “in uscita”. Ci si potrebbe riferire, per esempio, alla particolare condizione o al ruolo di una persona che sta per lasciare un incarico (lavoratore, dirigente, sindaco “uscente”),[…]

Continua a leggere …

Adamo, “dove sei?”

Il museo Yad Vashem o Museo dell’Olocausto è il memoriale ufficiale di Israele delle vittime ebree dell’olocausto fondato nel 1953. Anche Papa Francesco, durante il suo pellegrinaggio in Terrasanta, si è voluto soffermare in questo[…]

Continua a leggere …

“Il popolo ci guarda!”

“Il popolo ci guarda!… Ci guarda per essere aiutato a cogliere la singolarità del proprio quotidiano nel contesto del disegno provvidenziale di Dio”. Con queste parole Papa Francesco ha introdotto in questi giorni la sua[…]

Continua a leggere …

Uscire dalla propria comodità!

Proseguendo la lettura dell’Esortazione Apostolica, Evangelii Gaudium, osserviamo l’importanza che Papa Francesco ha voluto dare al tema dell’evangelizzazione, connessa alla proclamazione del Vangelo verso chi non conosce o ha sempre rifiutato Cristo. Molti di loro[…]

Continua a leggere …

Rompere gli schemi noiosi

Papa Francesco ne è assolutamente convinto: “Il bene tende sempre a comunicarsi… Comunicandolo, il bene attecchisce e si sviluppa. Per questo, chi desidera vivere con dignità e pienezza non ha altra strada che riconoscere l’altro[…]

Continua a leggere …