Pillola abortiva: farmacisti in rivolta in Spagna

317306-abortoI farmacisti spagnoli, riguardo alla distribuzione della pillola abortiva, chiedono il rispetto della loro obiezione di coscienza.

Una richiesta ufficiale che il presidente dell’Associazione per la Difesa del Diritto all’Obiezione di Coscienza (ANDOC), María Dolores Gómez Armenteros, ha formalizzato in una lettera scritta ai presidenti dei Collegi dei Farmacisti, a nome di centinaia di professionisti sanitari spagnoli. Continua a leggere qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *