Sud Sudan, c’è (radio) speranza

“Radio Voice of Hope” (Voce di speranza), si chiama così la nuova emittente radiofonica della Diocesi di Wāw (la seconda città più grande del Sudan Meridionale) che in questi giorni verrà inaugurata ufficialmente da mons. Rudolf Deng Majak, vescovo di Wāw e presidente della Conferenza episcopale sudanese.

E’ un progetto realizzato all’interno del “Sudan catholic radio network” (che raggruppa, ad oggi, otto stazioni radio), grazie alla collaborazione tra missionari comboniani e Conferenza episcopale sudanese. Continua a leggere qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *