Erano “persone”!

soccorsiDavvero bella la testimonianza di un naufrago – intervistato ieri sera dal TG1 – che durante l’incendio del traghetto Norman Atlantic, in servizio tra la Grecia e l’Italia, ha salvato la vita a una donna incinta di sette mesi e ai suoi due bambini. «Ho visto questa scena – dice –, non ho pensato ad altro, volevo salvare delle vite». Gli chiedono se quei bambini erano siriani e lui risponde: «NON ERANO SIRIANI, ERANO PERSONE!». «La pace è sempre possibile» – ricorda Papa Francesco durante l’Angelus del primo giorno di questo nuovo Anno – «mai più le guerre! ma sempre desiderio e impegno di pace e di fraternità tra i popoli»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *