Prima che cali il sipario!

sipario“Una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama e vivi intensamente ogni momento della tua vita, prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi”  (W. Shakespeare).

A volte capita di trascorrere gli attimi della propria vita come se si trattasse di una lunga e grande prova generale, in attesa del debutto ufficiale. Crediamo anche che all’occorrenza si possa sempre ritornare indietro per ripetere qualcosa che “durante le prove” è andata storta! Qualcuno, addirittura, crede anche di potersi reincarnare dopo la morte e ritornare così a risistemare le ciambelle venute senza buco!

Il grande drammaturgo inglese William Shakespeare, vissuto in età elisabettiana, ci invita a miglior saggezza: “Canta, ridi, balla, ama e vivi intensamente ogni momento della tua vita, prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi”.

Impara cioè ad assaporare ogni aspetto della tua esistenza, bello o brutto che sia; non permettere alla superficialità di trasformare l’opera della tua vita in una banalissima fiction, sii sempre protagonista… non permettere – afferma Gianfranco Ravasi – “che la vita si riduca a una recita o a un racconto rumoroso e senza significato. Il sipario, certo, calerà e se anche ci saranno applausi, presto cadranno nel silenzio e un solo Giudice vaglierà la parte da noi recitata”.

0 thoughts on “Prima che cali il sipario!

  1. articolo meraviglioso, a volte la nostra vita è davvero superficiale in ogni aspetto. E noi non ce ne curiamo. Magari corriamo dietro alla riceca di miti o di qualcosa che possa saziare la nostra fame, senza renderci conto che il vero cibo è dentro noi. i vero cibo è Dio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *