Comunicare l'immigrazione

Qualcuno ritiene che la tendenza migratoria sia una delle principali caratteristiche insite nell’uomo. Lasciare la propria terra d’origine per stabilirsi in una località nuova – affrontando un viaggio, il più delle volte carico d’incognite – sembra corrisponda al desiderio di cambiamento presente nell’uomo stesso. Ci sono, però, altre motivazioni che “costringono” numerosi gruppi di uomini, talvolta di intere famiglie, a lasciare la propria terra natale per stabilirsi in altri luoghi. “Come sono diffuse le notizie che riguardano i migranti? Quali informazioni vengono privilegiate dai media? Come vengono percepite queste notizie dalla collettività?”. Sono gli interrogativi che introducono il manuale ad uso degli operatori della comunicazione, promosso dal ministero del Lavoro e realizzato dalla società Lai-momo e dal centro studi e ricerche Idos, e presentato in questi giorni a Roma. Continua a leggere qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *