Cinque domande, una risposta: la carità nella verità. Un'analisi del testo di Joseph Ratzinger sui divorziati risposati

L’Osservatore Romano ha pubblicato in questi giorni uno dei testi meno conosciuti del card. Joseph Ratzinger, presentato nel 1998 in qualità di Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, a proposito di alcune obiezioni contro la dottrina della Chiesa circa la recezione della Comunione eucaristica da parte di fedeli divorziati risposati. L’esigenza di fare chiarezza su un argomento così delicato è molto grande, soprattutto nel contesto storico odierno dove i criteri di unità familiare e di indissolubilità coniugale sono quotidianamente messi alla prova. Continua a leggere qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *